Recensione de "La Creatura!"                         a cura di Anna Villani

www.fermataspettacolo.it

"Gli ingredienti ci sono tutti per conquistare l’attenzione e, lei, Emilia Miscio, li ha mescolati bene. Ha letto “The creature creeps” dell’autore americano Jack Sharkey, scritta nel 1977 ed ha deciso di rappresentarlo, traducendolo personalmente (volete mettere?), per poi curare la regia oltre al video, disegno luci (quest’ultimo con Giorgia Caredda)"

Recensione de "La Creatura!"                         a cura di Miriam Bocchino

www.differentmagazine.it

"Uno spettacolo curato in ogni piccolo dettaglio, dalla scena ai protagonisti con il loro aspetto e carattere. Uscire dal teatro con il sorriso sulle labbra è qualcosa di non assolutamente scontato e “La Creatura!” permette di farlo!"

Recensione de "La Creatura!"                         a cura di Sabrina Redi

www.unfoldingroma.com

"Bravi gli attori, i responsabili di luci, scenografia e costumi, e brava la regista a proporre un prodotto che nel suo complesso è originale e di difficile trasposizione nella sua comprensione e nell'adattamento per gli effetti speciali e per la messa in scena."

Recensione de "La Creatura!"                         a cura di Valentina Cittarelli

www.theparallelvision.com

"I personaggi de “La Creatura” sono tutti caratterizzati da una ricercata e attenta gestualità e mimica facciale, tra smorfie e sguardi che interrompono  l’atmosfera tetra e cupa e lasciano spazio ad una distesa risata."

Recensione de "La Creatura!"                         a cura di Luca Pheulpin

www.theparallelvision.com

"Ben costruiti sono i personaggi di Gretchen e Mord, i domestici del barone Von Blitzen. Anche gli effetti fonici e visivi risultano ben orchestrati, evocando un’atmosfera lugubre che contribuisce largamente nella riuscita dello spettacolo. "

Recensione de "La Creatura!"                         a cura di Mirella Angelelli

kirolandia.blogspot.it

""Lodevole  il lavoro di Emilia Miscio, che non solo si è cimentata in una buona traduzione del testo, ma ne ha anche curata una bella regia"

Recensione de "La Creatura!"                         a cura di Stefano Coccia

www.sulpalco.it

""Lode allora alla Miscio che ne sta adattando, una dopo l’altra, quelle opere tese a parafrasare i generi con uno spirito universale, da evergreen, destinato a risultare assai divertente anche per il pubblico di casa nostra"

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Associazione Teatrale Sogni di Scena via Cecilia Deganutti 8 00166 Roma